DIVERSA

forrest-gump-23824-hd-wallpapers

E correva, correva e non si fermava, correva come Forrest Gump, spinta solamente dalla forza del suo animo, senza un apparente motivo. Scoprì solamente un po’ di tempo dopo perché fuggiva la società, lei era diversa. Aveva sempre percepito che qualcosa in lei non andava, ma poi si era resa conto che in realtà erano gli altri quelli che erano diversi e al contempo uguali. Erano delle persone senza alcuna identità, tutti vestiti uguali, stesso taglio, stessa stupida mentalità, vivevano ma senza vivere. E la colpa era del sistema che schiacciava gli individui, che li uniformava come se avesse a disposizione la più grande fotocopiatrice mai inventata. E la cosa assurda è che aveva a portata di mano quella fotocopiatrice, la scuola. Al sistema non interessava formare persone, critici, osservatori, uomini saggi, al sistema importava solamente continuare il suo ciclo e la scuola era il miglior strumento per perseverare nel suo intento. Coloro che potevano cambiare quel sistema non lo facevano perché non volevano, a loro andava bene così: a cambiare le cose sono capaci pochi, i molti si accontentano di mantenerle nello stato in cui le trovano oppure, cosa ancor più grave, le peggiorano.

M.

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...